Trucchi per rendere visibile il tuo sito.

Da diverso tempo esperimento, su diversi siti, strategie per modificare il posizionamento e la visualizzazione sui motori di ricerca. Fondamentale è per la tua azienda avere una reale visibilità digitale.

Come migliorare il ranking del tuo sito? Come fare per diventare un SEO google expert? Come funziona il posizionamento su Bing.com e su yahoo.com?

Cercherò di rispondere a queste domande con i seguenti punti. La bibliografia di riferimento parte dal sito riferimento mondiale per i Seo expert  quale è seomoz a diverse risorse anche italiane (il libro del’apogeo di Davide Vasta) insieme a white paper del centro ricerche di google e dell’ibm

Per iniziare puoi leggere l’articolo che ho scritto sul page rank

Oggi riassumiamo in 3 punti i passi basei (trucchi per SEO) per l’argomento che inizialmente influisce in maniera inportante sul tuo sito e per la tua attività.

1) L’importanza del testo dei link verso l’interno e verso l’esterno.

Il testo che collega il nostro sito ad un sito esterno o che collega il sito di un dominio esterno verso il nostro dominio ha al suo interno del testo che viene valutato dai maggiori esperti mondiali di SEO il maggior fattore di rank.

se ad esempio volessi comparire nel motore di ricerca come google expert  o seo expert una  pratica semplice ma efficace è quella di mettere vari lin del mio sito ad un dominio esterno

con il seguente codice:

<a href=”http://www.external-domain-example.com/” title=”Keyword Text”>Keyword Text</a>

quindi nel caso di voler far comparire come keywords “google expert”
ma con la proprieta title che ripete il testo del link
<a href=”http://www.external-domain-example.com/” title=”google expert”>Google expert</a>

e come risultato un link come segue: Google Expert

2) Importantissimo ma molto sottovalutato è il title tag
<head>
<title>Example Title</title>
</head>

 

Abbiamo che alcuni suggeriscono che deve essere breve (i webbot di google non leggono oltre i 70 caratteri)
Less than 70 characters
Optimal Format
Primary Keyword – Secondary Keyword | Brand Name 
or Brand Name | Primary Keyword and Secondary Keyword 

Quale strategia utilizzare per le keyword dei titoli delle pagine?
il cheat o il trucco è quello di avere articoli linkati tra loro con le stesse 2 o 3 keyword…(ecco uno dei trucchi che sono semplici da attuare per migliorare il tuo rank o visibilità del sito)
La domanda adesso è: quante visite vengono dai motori di ricerca e quante dai social o da altri siti?
Le ultime analisi ci danno dati del superamento dei social sui search engine…vedremo..


3) Avere il proprio dominio linkato da diversi trusted domain

Il dominio che vogliamo indicizzare dovrebbe diventare così autorevole che non solo facebook e i motori di ricerca possano averlo come link ma diversi domini di buona fama e buon rank possono apportare al nostro rank un sostanziale aiuto.

In pratica le tecniche per acquisire link pagando diversi siti sono fortemente sconsigliate ma iniziare ad iscriversi a directory o alla wiki o ad altre buone risorse potrebbe dare alla lunga vantaggi. La strada in questo senso è ardua e molto complessa e soprattutto richiede molto lavoro.
Ci sono altre numerose tecniche da applicare per migliorare la visibilità del tuo sito.

tratto dall’ ebook “seo per siti web in lingua italiana” di Marco Palladino.

Comments

comments